Hotel Dania e Silkeborg appartengono insieme

Silkeborg è una delle città più belle della Danimarca e in particolare ci sono due edifici che più di ogni altra cosa hanno lasciato il segno sulla città. Uno è la vecchia fabbrica di carta che Michael Drewsen ha fondato in 1844 e che la città è cresciuta intorno. Il secondo è Hotel Dania, fondato su 17. Giugno 1848 dell'ospite Jens Heegaard Mikkelsen Grabow e la moglie Katrine. Dopo l'ospite Jens Heegaard Mikkelsen Grabow e la moglie Katrines, morti in 1876, l'Hotel Dania ha avuto diversi proprietari 5 fino a 1960, dove Ellen e Eduard Jørgensen hanno acquistato l'Hotel Dania. Da allora, l'hotel è di proprietà della famiglia.

La cartiera è chiusa oggi. Al contrario, l'Hotel Dania, con i suoi anni 165, ha seguito lo sviluppo e oggi è più che mai pronto a soddisfare l'ospite più esigente da vicino e da lontano.

I noti ospiti dell'Hotel Dania

Autori, pittori di fama internazionale, attori e politici danesi sono rimasti negli anni rimasti e mangiati all'hotel. HC Andersen di tutti, insieme alla grande diva del Royal Theatre Johanne Louise Heiberg, ha più volte preso il lungo viaggio da Copenaghen a Silkeborg e, naturalmente, ha soggiornato all'Hotel Dania. In una delle sue lettere all'amica AF Krieger, ha elogiato sia il comfort che la ricezione delle stanze.

Silkeborg crebbe intorno all'Hotel Dania

Silkeborg crebbe intorno all'Hotel Dania e Dania divenne rapidamente il luogo in cui le persone si incontravano. Nel corso degli anni, molti personaggi famosi hanno visitato Silkeborg e con o senza ricevimento ufficiale presso il municipio, ognuno in ogni modo ha beneficiato e goduto della struttura e del servizio unici di Hotel Dania.

Anche il turismo era di grande importanza per Silkeborg. In 1861, "Hjejlen" ha iniziato a navigare su Silkeborgsøerne. In 1859, il poeta HC Andersen ha visitato Michael Drewsen ed è rimasto affascinato dalla bellezza della natura di Silkeborg e nel poema "Jylland tra due mari", Andersen ha descritto i laghi e le foreste intorno a Silkeborg;
"Altopiano con silvicoltura".

Posizione centrale nel centro della piazza

Oggi, l'hotel quattro stelle Dania è più di un semplice hotel. È un'esperienza con viste, cultura, shopping e natura proprio fuori dalla porta. L'hotel offre l'ambiente ideale per riunioni, conferenze, matrimoni, cresime, battesimi e compleanni - e non ultimo per i soggiorni individuali per gli ospiti d'affari.